Si somigliano tutti

 

Si somigliano tutti per strada
a respirare sbadati la vita coi nasi.
L’estate, le ragazze mi tolgono il fiato
lo schiacciano sotto le ruote
delle biciclette. Magari sotto le gonne
la brezza si facesse tempesta
Le belle ragazze tolgono il fiato l’estate
quando ritornano a casa
spettinate da chissà dove
oppure vanno.
Siamo fatti per morire.
Una strada che diventa campo.
Ma prima lasciatemi divertire
occuparmi di ciò che conosco.
Solo il difetto, il peccato
dacchè campo.

 

Da “Amore & Psycho”

ragazza-in-bicicletta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...